Dal 1994 la forza del nostro Gruppo è nella squadra di lavoro, una squadra unita da obiettivi chiari e dalla volontà di raggiungerli con determinazione.

E’ sulla squadra, sulla sua professionalità ed esperienza che contiamo per offrire i migliori servizio di noleggio di mezzi da cantiere, di mezzi commerciali e di formazione con i marchi Eurotecno, Silver Rent e Formamentis. Professionalità, diversificazione del parco macchine e costante affiancamento in ogni fase dell’attività, sono la nostra risposta alle esigenze del Cliente. La holding del Gruppo è Serfin. Eurotecno è la capogruppo, leader nel noleggio di mezzi da cantiere. Silver Rent è l’innovativa formula di noleggio di veicoli commerciali con un parco mezzi ampio e specializzato per risolvere ogni necessità di trasporto. Formamentis è l’eccellenza nell’ambito della formazione alla sicurezza. La sua didattica moderna e aggiornata crea operatori e manager professionalmente qualificati e pronti alle richieste di un mercato in costante mutamento.
Tel: +390372800903
SCEGLI LA TUA FORMAZIONE

Concepiamo la nostra l’attività formativa come un’attività che, attraverso l’acquisizione di nuove competenze e conoscenze, possa portare ad un cambio di mentalità e nuovi comportamenti.

Formazione in aula: corsi completi o di aggiornamento

Corso di formazione svolto con metodologie didattiche attive e per quanto possibile esperienziali, ossia concepite in riferimento a problemi concreti (es. informazione circa le normative vigenti, l’utilizzo corretto e sicuro delle attrezzature, la conoscenza dei rischi e pericoli legati all’attività lavorativa, etc..).

I nostri docenti sono attenti a coinvolgere i partecipanti attraverso:

  • la discussione di temi proposti dal docenti
  • role-playing (riguardo a situazioni che implicano alternative di comportamento, di decisione, etc..)
  • analisi di casi concreti accaduti (predisposti in modo da stimolare scelte e orientamenti)
  • auto-casi (mediante i quali i partecipanti possono riportare temi e problemi della propria esperienza

Modulo pratico – laddove previsto
Ispezione dell’attrezzatura spiegata in aula con compilazione di checklist, individuazione degli aspetti tecnici spiegati a lezione, ripasso dei DPI necessari e di come vanno indossati, realizzazione di percorsi a birilli che provino l’abilità del partecipante nel eseguire le manovre necessarie rispettando le indicazioni di sicurezza previste dal costruttore.

Formazione FAD: Formazione A Distanza

E’ una tipologia di formazione e-learning erogata tramite la tecnologia informatica e supporti multimediali. I corsi online si caratterizzano da un n. tot moduli, ognuno con la propria autonomia, ma integrati all’interno del progetto complessivo del corso.

I moduli andranno concepiti tenendo presente determinate linee-guida:

•    La definizione della tipologia, della finalità e dei destinatari del corso
•    Gli obiettivi definiti in termini di conoscenze, competenze e capacità
•    I prerequisiti di ingresso dell’utente per accedere al corso
•    La verifica dei prerequisiti (mediante prove di azzeramento/allineamento)
•    Scelta dei contenuti, disciplinari, pluridisciplinari, interdisciplinari
•    Scelta delle attività da proporre all’allievo (test, esercitazioni, interazioni fra docenti on line e allievi)
•    Tempi massimi-minimi per la svolgimento delle attività
•    Scelte per la valutazione degli apprendimenti
•    Criteri per la valutazione dei processi attivati e dei risultati conseguiti

Gestione utenti: Gli accessi saranno nominali e ogni studente avrà una password personale per accedere al corso.

Tracciabilità: Monitoraggio costante del software che verificherà in tempo reale il processo di apprendimento attraverso test richiesti durante lo svolgimento delle unità didattiche.

Supporto: sarà previsto un forum in cui poter dar spazio a chiarimenti e richieste via chat

Verifica/abilitazione: verifiche intermedie di apprendimento e test finale che giustifichi l’abilitazione.

Formazione Finanziata

Strumento che consente alle aziende iscritte ad un Fondo interprofessionale di utilizzare il loro accantonamento per finanziare la formazione continua del personale in azienda. Ogni impresa può finanziare la formazione dei propri dipendenti, utilizzando i contributi INPS provenienti dall’accantonamento obbligatorio dello 0,30%, che il datore di lavoro già versa come contributo integrativo contro la disoccupazione involontaria.

X